Ciambella alle mele e cannella (senza burro e senza glutine)

Le torte di mele sono un classico intramontabile. Diciamoci la verità, a chi non piacciono? Ne esistono molte varianti, perché la mela si sposa benissimo con tantissimi ingredienti, creando un numero quasi infinito di ricette.

La cannella, con il suo profumo inebriante, è da sempre alleata con la timida mela che ne assorbe tutto il sapore speziato.

  • INGREDIENTI: 3 mele grandi, 4 cucchiai di olio di riso, 1 yogurt senza lattosio bianco, 3 cucchiai di zucchero di canna, 2 uova, 2 bicchieri (circa 240 grammi) di farina di riso integrale, 1 cucchiaino di cannella in polvere, mezza bustina di lievito.
  • PROCEDIMENTO: sbucciare le mele, tagliarle a cubetti e passarle in padella con mezzo bicchiere di vino, mezzo cucchiaino di cannella e 1 cucchiaio di zucchero. Unire gli ingredienti secchi e in un secondo momento le uova, l’olio e lo yogurt. Una volta che le mele risultano “cotte”, unitele al composto e aggiungete il resto della cannella. Versate il composto in una tortiera per ciambelle (io uso quella in silicone) e cuocete in forno per 35 minuti a 180 gradi. A colazione è il top! Se invece volete servirla dopo un pasto, abbinatela a del gelato al fiordilatte o alla crema, cosi trasformerete la vostra ciambella in un perfetto dolce da dessert.

Pubblicato da valentinarasoli

Mi chiamo Valentina, le passioni della mia vita sono il cibo, i viaggi e l'eleganza in ogni sua forma. Cucinare mi rende felice, così come mangiare e scoprire nuovi posticini per assaggiare ogni tipologia di cucina. Viaggiare per me è come un'avventura, un'esperienza. Ogni cultura è un patrimonio che va scoperto e approfondito, soprattutto quello enogastronomico. Adoro i prodotti del territorio, e le tradizioni legate ad ogni piatto. Sono un'esteta, e adoro tutto ciò che mi fa brillare gli occhi. Sono laureata in giurisprudenza, anche se non è stata la mia strada; mi occupo di marketing per una nota azienda di prodotti alimentari. Scrivo su Ready, una rivista di cultura ecologica, dove curo una mia rubrica dal nome "Food&TheCity".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: