Crostata al cioccolato e caramello salato

Diabetici scusate, ma questa torta non è per voi.

Immaginate la forchetta che affonda in una fetta di questa mia torta, trapassando uno strato di cioccolato fondente croccate, uno di caramello salato filante e una base di frolla al cacao burrosa e profumata. Non è venuta voglia di farla anche a voi??

Ingredienti per la frolla:

Ingredienti per la granache al cioccolato:

Ingredienti per caramello salato:

  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 100 gr di panna fresca;
  • 90 gr di burro;
  • 2 gr di sale.

Procedimento:

In una ciotola unite lo zucchero con il burro ammorbidito e lavorate fino ad ottenere una crema, quindi aggiungete l’uovo. Incorporate anche la farina, il cacao, la vaniglia, il sale ed il lievito.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, formate una palla ed avvolgetela nella pellicola. Fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e 3/4 stendeteli su un piano infarinato con l’aiuto di un mattarello.
Spostatelo successivamente all’interno di uno stampo per crostate imburrato ed infarinato, e rimuovete le parti di frolla in eccesso.

Con una forchetta forate la base.
Cuocete in forno a 175 °C per 20-25 minuti circa e fate poi raffreddare.

Intanto preparate il caramello, mettendo lo zucchero in un pentolino sul fuoco.
Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando lo zucchero non inizia a cristallizzarsi.

A parte riscaldate la panna e, quando lo zucchero si sarà caramellato, aggiungetela pian piano. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso.

A fiamma spenta aggiungete quindi il burro e il sale e mescolate. Versate il caramello salato nel guscio di frolla e riponete in freezer per 1 ora.

Dedicatevi ora alla ganache, tritando grossolanamente il cioccolato.
Dopo aver portato ad ebollizione la panna, aggiungete il cioccolato e mescolate fin quando non sarà del tutto sciolto.
Lasciatelo quindi intiepidire.

Versate il cioccolato sul caramello e mettete in frigo per 1 ora.
Infine decorate la torta a piacere con la rimanente pasta: io ho fatto dei cuoricini con la stampino, cotti in forno 15 minuti a 170.

Non vi deluderà, ve lo prometto 😉

Pubblicato da valentinarasoli

Mi chiamo Valentina, le passioni della mia vita sono il cibo, i viaggi e l'eleganza in ogni sua forma. Cucinare mi rende felice, così come mangiare e scoprire nuovi posticini per assaggiare ogni tipologia di cucina. Viaggiare per me è come un'avventura, un'esperienza. Ogni cultura è un patrimonio che va scoperto e approfondito, soprattutto quello enogastronomico. Adoro i prodotti del territorio, e le tradizioni legate ad ogni piatto. Sono un'esteta, e adoro tutto ciò che mi fa brillare gli occhi. Sono laureata in giurisprudenza, anche se non è stata la mia strada; mi occupo di marketing per una nota azienda di prodotti alimentari. Scrivo su Ready, una rivista di cultura ecologica, dove curo una mia rubrica dal nome "Food&TheCity".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: