Polpette melanzane e tonno

Un’alternativa facile e veloce alle classiche polpette di carne o una soluzione “svuota frigo”, sana e gustosissima. Oggi non è stata una bellissima giornata sono sincera: la quarantena si sta facendo molto pesante e pensieri negativi mi hanno riempito la mente e lo spirito.

Quando rileggerò questo articolo – una volta che tutto sarà passato – ne riderò, però ora è giusto concedersi il lusso di non essere sempre al top.

Meno male che cucinare mi rende sempre estremamente felice, è la mia cura quotidiana.

INGREDIENTI PER 10 POLPETTE

  • 1 melanzana grande
  • 2 scatolette di tonno al naturale (piccole)
  • 2 cucchiai di Parmigiano
  • 1 uovo intero e 1 albume
  • Una manciata di capperi
  • Sale qb
  • Prezzemolo qb
  • 1/2 bicchiere di pangrattato

PROCEDIMENTO

Tagliate a cubetti la melanzana e cuocetela in microonde per 10 minuti (o come preferite, questo è il metodo più veloce). Una volta ben cotta, schiacciate con una forchetta la melanzana (o frullatela) e in una ciotola aggiungete tutti gli ingredienti e un solo cucchiaio di pan grattato, e mescolate bene. Scaldate una padella con un filo d’olio, formate con le mani della palline schiacciate e passatele nel pangrattato, buttatele in padella 3 minuti per lato e nel frattempo preriscaldate il forno a 180 gradi, trasferite le polpette su una placca con carta forno e cuocete per 15 minuti.

Buonissime sia calde che tiepide!

Buon lavoro!

Baci

V.

Pubblicato da valentinarasoli

Mi chiamo Valentina, le passioni della mia vita sono il cibo, i viaggi e l'eleganza in ogni sua forma. Cucinare mi rende felice, così come mangiare e scoprire nuovi posticini per assaggiare ogni tipologia di cucina. Viaggiare per me è come un'avventura, un'esperienza. Ogni cultura è un patrimonio che va scoperto e approfondito, soprattutto quello enogastronomico. Adoro i prodotti del territorio, e le tradizioni legate ad ogni piatto. Sono un'esteta, e adoro tutto ciò che mi fa brillare gli occhi. Sono laureata in giurisprudenza, anche se non è stata la mia strada; mi occupo di marketing per una nota azienda di prodotti alimentari. Scrivo su Ready, una rivista di cultura ecologica, dove curo una mia rubrica dal nome "Food&TheCity".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: