Taralli pugliesi

Il tarallo pugliese, o meglio “barese”, è il mio comfort food d’eccellenza. Sono molto legata ai sapori pugliesi, per il fatto che mio nonno paterno è originario della bella Trani e sono cresciuta a suon di panzerotti fritti, focacce ai pomodorini e burrate.

La preparazione dei taralli è molto semplice e divertente, allacciatevi il grembiule e seguite la mia ricetta!

INGREDIENTI

  • 250 g. di farina 00
  • 250 g. di farina di tipo 1
  • 200 ml di vino bianco
  • 130 ml di olio di oliva
  • 2 cucchiaini di sale

PROCEDIMENTO

-Unite le farine con il sale e mescolate bene.

-Aggiungete l’olio, mescolate bene e nel frattempo versate anche il vino un po’ alla volta.

-Ricavato un panetto liscio, lasciate riposare per 20 minuti.

-Nel frattempo fate bollire dell’acqua in una pentola, ricavate dall’impasto dei pezzetti e chiudeteli a ciambellina.

-Buttate in acqua i taralli (non più di 6/7 alla volta) e cuoceteli per un paio di minuti. Scolateli per bene e lasciateli asciugare per almeno un’ora.

-Infornateli per 45 minuti a 180 gradi, lasciando aperto il forno per i primi 5 minuti, cosi l’umidità uscirà e rimarranno ben croccanti.

Fatemi sapere come sono usciti…

Buon lavoro!

Baci!

V.

Pubblicato da valentinarasoli

Mi chiamo Valentina, le passioni della mia vita sono il cibo, i viaggi e l'eleganza in ogni sua forma. Cucinare mi rende felice, così come mangiare e scoprire nuovi posticini per assaggiare ogni tipologia di cucina. Viaggiare per me è come un'avventura, un'esperienza. Ogni cultura è un patrimonio che va scoperto e approfondito, soprattutto quello enogastronomico. Adoro i prodotti del territorio, e le tradizioni legate ad ogni piatto. Sono un'esteta, e adoro tutto ciò che mi fa brillare gli occhi. Sono laureata in giurisprudenza, anche se non è stata la mia strada; mi occupo di marketing per una nota azienda di prodotti alimentari. Scrivo su Ready, una rivista di cultura ecologica, dove curo una mia rubrica dal nome "Food&TheCity".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: